Divieto Fatturazione Elettronica per prestazioni comunicate al Sistema TS


Con la recente approvazione delle Legge di Bilancio 2019, è stato disposto che in caso di fatturazione di prestazioni sanitarie per le quali corre l’obbligo di invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria, è VIETATO emettere la fattura elettronica.

Sostanzialmente la procedura rimane invariata: ne consegue che la fattura andrà emessa e consegnata cartacea al cliente ed inviata al Sistema Tessera Sanitaria.

Precisiamo invece che, per quanto riguarda le prestazioni svolte nei confronti di soggetti con Partita Iva (che non rientrano nell’ambito della comunicazione al Sistema Tessera Sanitaria), vi è l’OBBLIGO di emissione della fatturazione elettronica.


Post in evidenza
Post recenti