F24 con compensazioni


Per effetto delle novità introdotte con il Decreto Legge 50/2017 (“Manovra correttiva”), a decorrere dal 24 aprile 2017, tutti i modelli F24 che presentano importi a credito (in compensazione) non possono più essere inviati a mezzo home banking.

L’invio deve avvenire esclusivamente a mezzo Entratel o Fisconline.


Post in evidenza