Decreto "Ristori-bis" : ulteriori novità

CREDITO D’IMPOSTA 60% CANONI DI LOCAZIONE


È prevista l’estensione del bonus ai mesi di ottobre, novembre e dicembre a favore delle imprese:

- operanti nei settori riportati nell’allegato 1

- operanti nei settori riportati nell’allegato 2 che hanno sede operativa nelle ZONE ROSSE.

Il bonus spetta solamente laddove i canoni dei predetti mesi siano stati pagati entro il 31.12.2020 (la sola mensilità di dicembre può essere pagata nel 2021).


Canoni arretrati

In presenza di canoni non pagati per mesi precedenti a quelli oggetto del credito d’imposta (es. non è stato pagato il canone di settembre), si potrà beneficiare ugualmente dell’agevolazione, ma si dovrà specificare, ad esempio nella causale del bonifico, che il pagamento del canone si riferisce ad uno dei mesi di ottobre, novembre o dicembre.


Cessione del credito

In luogo dell’utilizzo diretto, l’inquilino può cedere, anche al proprietario, il credito d’imposta, ottenendo così uno “sconto” sul canone da corrispondere. Ad esempio, a fronte di un canone mensile di euro 100,00, l’inquilino potrà corrispondere al proprietario la somma di euro 40,00 e contestualmente cedere al medesimo il credito di euro 60,00.

A tal fine è necessario:

1. raggiungere un accordo tra proprietario e inquilino;

2. abilitarsi (sia il proprietario che l’inquilino) ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate;

3. comunicare la cessione all’Agenzia delle Entrate in via telematica.




CANCELLAZIONE 2^ RATA IMU

Non è dovuta la seconda rata dell’IMU con scadenza 16.12.2020 con riferimento agli immobili/pertinenze in cui sono esercitate le attività riportate nell’Allegato 2 ubicato nelle c.d. “zone rosse”, a condizione che i proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate.



PROROGA TERMINE VERSAMENTO 2° ACCONTO


Come previsto inizialmente dal “Decreto Agosto”, viene differito al 30.04.2021 il pagamento del 2° acconto 2020 (scadenza originale 30.11.2020), a condizione che il soggetto abbia subito una riduzione del fatturato del primo semestre 2020 di almeno il 33% rispetto a quello del primo semestre 2019.

Ora, il “Decreto Ristori-bis” dispone lo slittamento indipendentemente dalla diminuzione del fatturato, in favore dei soggetti ISA che:

- esercitano attività economiche individuate nell’Allegato 1 o nell’Allegato 2 e sono ubicate nelle ZONE ROSSE;

- esercitano attività di gestione ristoranti ubicate nelle ZONE ARANCIO.




Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Studio Sentati & Manini Commercialisti - Società tra professionisti S.r.l.

Proudly created with Wix.com

Tel: 0372 462740

Fax: 0372 461159
Email: info@sentatimanini.it​
IndirizzoVia Stefano Jacini, 7

26100 - Cremona (CR)

Contattaci
Link Utili